e-mail: NAPS110002@istruzione.it    tel: 0818717605

Visite: 85599

LA FRATELLANZA TRA FRANCIA E NAPOLI CELEBRATA AL SEVERI

Nel corso di una cerimonia suggestiva, introdotta dalle note dell’ Inno di Mameli e della Marsellaise eseguiti dall’ Orchestra  Sinfonica del liceo Severi, il Console generale di Francia a Napoli, Laurent Burin des Roziers, ha consegnato gli attestati di mobilità ai 108 studenti francesi e campani che, grazie al Progetto Trans’Alp, ideato dall’USR Campania e destinato agli studenti della filiera Esabac, hanno potuto trascorrere un mese nella classe dei corrispondenti.

Alla cerimonia sono intervenuti le dirigenti scolastiche Elena Cavaliere e Donatella Solidone, la Dirigente  generale Usr Campania Luisa Franzese, la Dirigente dell’Ufficio Ordinamenti scolastici Domenica Addeo, il rappresentante dell’Académie de Nancy-Metz Frédéric Arber, l’Attachée de cooperation dell’Istituto Grenoble Magali Claux ,il referente regionale Esabac Gennaro Salzano, il Dirigente della scuola capofila del progetto Trans’Alp, Antonio Curzio.

A chiusura della manifestazione, il Console ha consegnato le pergamene provenienti dalla Francia ai primi bacheliers del liceo Severi, che hanno concluso il proprio percorso Esabac nel giugno 2018.

Commosse, divertenti e coinvolgenti le testimonianze degli studenti francesi che hanno trascorso un mese nelle scuole campane:

“Questo mese è stato come un’altra vita. Questo scambio ha arricchito il mio bagaglio culturale e mi ha permesso di conoscere delle persone fantastiche, che mi hanno fatto sentire a casa. Se potessi, lo rifarei altre mille volte”, così racconta la sua esperienza una studentessa francese, confermando l’efficacia di un progetto che alimenta i valori della solidarietà e della condivisione.

Torna all'inizio del contenuto